In campo cuore e passione per ripagare l’amore dei nostri tifosi

I tre punti conquistati a Belluno, il passo falso di Arzignano e Union Feltre, ci permettono di guardare ancora dall’alto i nostri avversari.

I granata hanno ritrovato stimoli e fame di vittoria necessari per continuare alla caccia di quel traguardo che il presidente Luciano Scantamburlo vuole con forza e determinazione.

Ci sono ancora 10 partite, il cammino è lungo e saranno tutte gare difficili da affrontare con la dovuta attenzione.

Oggi al Bettinazzi arriva il Cartigliano che, nel turno precedente, ha fatto fuori il Feltre con un perentorio 3 a 0.

Sarà battaglia anche questa.

Fausto Durante, dirigente accompagnatore che vive tutte le Domeniche, in panchina con mister Florindo, la tensione dei novanta minuti, dice:
“Se continuiamo a giocare con la carica agonistica e la voglia di far bene come abbiamo dimostrato a Belluno possiamo raggiungere quell’obiettivo tanto desiderato dal nostro presidente e dai tifosi. I ragazzi hanno dimostrato un grande attaccamento ai colori granata e questa passione è ripagata dalla presenza del numeroso pubblico, al Bettinazzi e nelle gare in trasferta. I nostri tifosi sono veramente il dodicesimo uomo in campo.”

MAIN PARTNER
Cartiere del Polesine (colonna)
NEWS
IMMAGINI