Il pari con l'Arzignano ci mantiene sempre a più sei

Grande prova di volontà e sacrificio dei ragazzi granata che rimontano lo svantaggio di due reti, maturato all’ottavo minuto del secondo tempo, contro un’Arzignano sceso ad Adria per dimostrare tutta la sua forza fisica e tecnica.

Grazie ad una ripresa tutto cuore i granata riprendono per i capelli un 2 a 2 importantissimo in chiave campionato, che tiene a debita distanza sia i vicentini che il Campodarsego, raggiunti nella seconda piazza dall’Union Feltre.

Anche dopo l’espulsione di Santi, l’Adriese trova la forza di reagire e grazie alla rete del nuovo entrato Busetto ed al rigore di Aliù (da lui stesso procurato) allo scadere riesce a recuperare il risultato finale, mentre i vicentini finiscono la gara addirittura in nove, a causa dei rossi ai centrali Ferri e Bigolin.

Domenica si gioca in Alto Adige, sul sintetico di Brunico, contro il St. Georgen.

Sarà anche questo un avversario ostico e da prendere con la dovuta attenzione.

Assenti Delcarro e Santi per squalifica mister Florindo dovrà effettuare qualche ritocco all’undici iniziale ma la rosa a disposizione offre ottimi ricambi e la caccia ai tre punti è aperta.

Nel resto della giornata…

Il Chions ed il Calcio Montebelluna pareggiano, 1 a 1, mentre il Cjarlins Muzane domina sul Cartigliano, 3 a 1.

Il Delta Porto Tolle ferma il Campodarsego sul pari, 1 a 1, mentre nette sono le supremiazie dell’Este sul Tamai, 3 a 1, del Levico Terme sulla Clodiense Chioggia, 4 a 1, del Sandonà 1922 sul Trento, 3 a 0 e della Union Feltre sul St. Georgen, 3 a 0.

Chiude la giornata il pareggio, a reti inviolate, tra la Virtus Bolzano ed il Belluno 1905.

Clicca qui per vedere la classifica completa.

ADRIESE 1906

2

70′ – Busetto

90′ (R) – Aliù

ARZIGNANO VALCHIAMPO

2

38′ – Fracaro

53′ – Pllumbaj 

2a giornata di ritorno
13 Gennaio 2019 – Stadio Luigi Bettinazzi – Adria (Rovigo)
Arbitro: Scarpa
Assistenti: Gallimberti e Agostino
Note
Ammoniti: Delcarro, Santi, Aliù e Scarparo per l’Adriese 1906; Ferri, Spaltro, Fracaro e Maldonado per l’Arzignano Valchiampo.
Espulsi: Santi per l’Adriese 1906; Ferri e Bigolin per l’Arzignano Valchiampo.
Calci d’angolo: Adriese 1906 2, Arzignano Valchiampo 7.
Recuperi: 2′ al primo tempo, 5’ al secondo tempo.
Spettatori: 600 circa.

Formazioni

ADRIESE 1906

Milan (17′ sostituzione Kerezovic), Anostini (19′ sostituzione De Costanzo), Boldrin, Scarparo, Pagan (1′ sostituzione Santi), Meneghello, Boreggio, Delcarro (13′ sostituzione Busetto), Aliù, Marangon, Buratto.

Allenatore: Florindo.

A disposizione: Boscolo Bisto, Boccioletti, Tomasini, Nicoloso, Bagarolo.

ARZIGNANO VALCHIAMPO

Tosi, Spaltro (50′ sostituzione Antoniazzi), Vanzan, Maldonado, Bigolin, Ferri, Pllumbaj (13′ sostituzione Munaretto), Hoxha (39′ sostituzione Burato), Odogwu, Fracaro, Forte (30′ sostituzione Parasecoli).

Allenatore: Di Donato.

A disposizione: Farina, Maronilli, Panzani, Serroukh, Valenti.

MAIN PARTNER
Cartiere del Polesine (colonna)
NEWS
IMMAGINI