Zero ansia e zero timori, giochiamo come sappiamo fare

Queste le parole del Vice Presidente Roberto Scantamburlo in vista della sfida con l’Este.

Che sia un derby di serie A o di terza categoria, fanno sempre storia a parte ma quel 4 a 4 di Domenica scorsa al Cavallari di Porto Tolle brucia più del dovuto.

Comunque mister Florindo e tutti i ragazzi granata hanno gettato dietro le spalle l’accaduto e sono pronti alla sfida con la seconda: l’Este.

Nel recupero di Mercoledì il Campodarsego è uscito sconfitto 1 a 2 in casa del Levico Terme con gol al 93′ dell’ex Adriese Andrea Dall’Ara.

Quindi i padovani rimangono al terzo posto a quota 22.

Ecco il Vice Presidente Roberto Scantamburlo che analizza il post derby con il Delta Porto Tolle:
“Che batosta! Abbiamo fatto tutto da soli! Ma continuare a parlare di derby sarebbe riduttivo, guardiamo avanti, rimbocchiamoci le maniche e continuiamo a dire sempre la nostra. Ma dobbiamo migliorare, 18 gol presi sono troppi! Assumiamoci le proprie responsabilità, ognuno di noi deve cercare di fare meglio, forse cambiare qualcosa, provare soluzioni diverse, ma con l’unico obiettivo comune, riscattarci subito. C’è uno scontro diretto e l’Este è una squadra forte, quadrata con un attacco importante. Massimo impegno e concentrazione, ma soprattutto giocare con il cuore, vogliamo vedere determinazione da parte di tutti per 95 minuti. Zero ansia, zero timori giochiamo a calcio come sappiamo fare, e con il supporto dei nostri numerosi tifosi, possiamo continuare a toglierci qualche soddisfazione.”

MAIN PARTNER
Cartiere del Polesine (colonna)
NEWS
IMMAGINI