3 a 0 al Bolzano e si ritorna al comando in solitaria

L’Adriese risorge al Bettinazzi. Conquista i tre punti contro un buon Bolzano che nulla ha potuto nel tentativo di fermare i “tre tenori” dell’attacco granata Marangon, Aliù e Santi.

Ma è stata una Adriese rinnovata che ha dato spazio e fiducia anche a chi, sino a ieri, aveva giocato poco.

Questo significa che mister Michele Florindo ha a disposizione una rosa di giocatori che permette al meglio di giostrare ruoli e moduli di gioco a volte imprevedibili per l’avversario di turno.

Il pari dell’Este a Chions rilancia i granata solitari al comando della classifica generale.

Il tutto in attesa del “derby polesano” domenica prossima a Porto Tolle.

Al 19′ Boldrin vede Aliù in mezzo all’area ospite e il centravanti albanese è pronto per il colpo di testa dell’1 a 0.

Ancora Adriese. Prima Aliù non inquadra la porta di testa sulla punizione di Marangon, poi è lo stesso Jack a fallire il 2 a 0.

Bolzano sfiora il gol alla mezz’ora. Kaptina dalla distanza scaglia un destro potente e la palla tocca la parte alta della traversa.

Nella ripresa l’Adriese diventa padrona del campo e al 15′ Aliù assiste Marangon che si mangia la difesa bolzanina e deposita in rete il 2 a 0.

Ancora Marangon al 39′, servito da Buratto, infila Weiss per il 3 a 0.

Nel resto della giornata…

Il Cartigliano espugna il campo dell’Arzignano Valchiampo, 2 a 0, in una giornata ricca di pareggi: il Calcio Montebelluna ed il Campodarsego, 1 a 1, il Chions e l’Este, 1 a 1, la Clodiense Chioggia ed il Trento, 1 a 1, il Levico Terme ed il Cjarlins Muzane, 3 a 3, l’Union Feltre ed il Delta Porto Tolle, 0 a 0.

Il St. Georgen batte di misura il Belluno 1905, 1 a 0, mentre il Sandonà 1922 viola il campo del Tamai, 3 a 0.

Clicca qui per vedere la classifica completa.

ADRIESE 1906

3

19′ – Aliù

60′ – Marangon

84′ – Marangon

VIRTUS BOLZANO

0

11a giornata di andata
18 Novembre 2018 – Stadio Luigi Bettinazzi – Adria (Rovigo)
Arbitro: Borriello
Assistenti: Donadello e Galimberti
Note
Ammoniti: Boscolo Berto e Boreggio per l’Adriese 1906; Kiem, Kaptina e Timpone M. per la Virtus Bolzano.
Calci d’angolo: Adriese 1906 2, Virtus Bolzano 2.
Recuperi: 1′ al primo tempo, 5’ al secondo tempo.
Spettatori: 400 circa.

Formazioni

ADRIESE 1906

Motti, Scarparo, Boldrin (29′ sostituzione Boscolo Bisto), Boscolo Berto, Delcarro (38′ sostituzione Busetto), Meneghello, Anostini (33′ sostituzione Nicoloso), Buratto, Aliù (42′ sostituzione Torregrossa), Marangon, Santi (17′ sostituzione Pagan).

Allenatore: Florindo.

A disposizione: Toffano, Calcagnotto, Del Piccolo, Boreggio.

VIRTUS BOLZANO

Weiss, Moenghin, Pinton, Kaptina (38′ sostituzione Timpone A.), Kiem, Rizzon (11′ sostituzione Bacher), Davì (40′ sostituzione Al Salih), Barilli, Guerra (1′ sostituzione Koni), Cremonini, Timpone M (41′ sostituzione Balzana).

Allenatore: Sebastiani.

A disposizione: Tenderini, Gencarelli, Marini, Pfeifer.

MAIN PARTNER
Cartiere del Polesine (colonna)
NEWS
IMMAGINI